martedì 31 agosto 2010

Una centrale 'straniera' per la Pavidea

La Pavidea - ASD Pallavolo Fiorenzuola si è trovata nell'impossibilità di avere disponibili per la nuova stagione entrambe le centrali dello scorso campionato, veri punti di forza della compagine che ha mancato promozione in serie B1 per un soffio.

Gloria Corradi ha infatti deciso di lasciare l’attività agonistica, mentre Claudia Guglielmetti, alle prese con un problema fisico ricordo della serie finale dei play off della scorsa stagione, non è ancora certa del rientro in squadra.

La società valdardese, per ovviare alla situazione, e in attesa che lo staff medico dia a Claudia Guglielmetti una valutazione certa dei tempi di recupero, è riuscita ad ingaggiare Valentina Guccione, centrale ventitreenne con trascorsi recenti in B1 e lo scorso anno in forza dal Costaverde Cefalù (B2).

E’ stata una esperienza nuova per noi – spiega Giancarlo Maserati, dirigente della Pavidea – ASD Pallavolo Fiorenzuola – in quanto la nostra società era sempre riuscita ad allestire buone squadre con ragazze provenienti dalla nostra provincia o al massimo da quelle limitrofe. Questa volta non è stato possibile e abbiamo dovuto allargare il nostro orizzonte affrontando problematiche per noi inusuali.

Di Valentina comunque il nostro tecnico Enrico Mazzola è riuscito ad avere ottime referenze, e non mi sto riferendo solo alle sue capacità tecniche, ma anche per quanto riguarda gli aspetti di serietà e impegno. Siamo quindi confidenti che per lei sarà facile essere accolta nel gruppo che le ragazze della Pavidea – ASD Pallavolo Fiorenzuola in questi anni sono riuscite a costituire, per dare un contributo importante alla squadra
”.

venerdì 27 agosto 2010

Una giovane del vivaio sarà la seconda palleggiatrice

Beatrice Cabrini, giovane palleggiatrice cresciuta nel settore giovanile rossoblu approderà in prima squadra per fare da seconda a Vera Ronchetti, dopo la stagione vissuta in serie C a Cadeo.
Dopo Isotta Visconti e Alice Scapuzzi nelle passate stagioni dunque, la Pavidea - ASD Pallavolo Fiorenzuola permetterà ad una giovane palleggiatrice del proprio vivaio di fare una percorso di maturazione tecnica in un campionato nazionale.

Beatrice è una giovane interessante – afferma Micol Maserati, Team Manager della Pavidea ASD Pallavolo Fiorenzuola – e abbiamo ritenuto che fosse opportuno farla maturare tecnicamente sotto la guida del nostro allenatore Enrico Mazzola ma anche farle acquisire sicurezza accrescendo la sua personalità. L’inserimento in un gruppo dove avrà come compagne di squadra atlete caratterialmente solide come Vera Ronchetti e Sara Cavallaro le le sarà senz’altro utile”.

Beatrice non si nasconde le difficoltà ma si ripromette di lavorare con intensità e impegno, consapevole che partecipare a un campionato difficile come quello di B2 potrà consentirle di migliorare notevolmente la tecnica, la sicurezza nelle proprie capacità e la visione di gioco che il ruolo di palleggiatrice necessita.

domenica 22 agosto 2010

Una giovanissima promessa alla corte di Enrico Mazzola

La Pavidea - ASD Pallavolo Fiorenzuola, in virtù dei rapporti di collaborazione con la Rebecchi Volley Piacenza, nella prossima stagione annovererà tra le sue fila la sedicenne Marta Ghisolfi, proveniente dal vivaio rivergarese. Marta, fortemente voluta dallo staff tecnico della Pavidea – ASD Pallavolo Fiorenzuola, lo scorso anno ha disputato il campionato under 16 dimostrando un ottimo potenziale, tanto da essere stata aggregata più volte alla squadra di A1 della Rebecchi e da meritarsi la convocazione allo stage della nazionale giovanile tenuto dal Prof. Marco Mencarelli nell’ambito del “Progetto di qualificazione Nazionale femminile”.

Claudio Murelli – Direttore Tecnico della Pavidea – ASD Pallavolo Fiorenzuola commenta: “Marta per la nostra società è l’esemplificazione della nostra visione della pallavolo: individuare giovani atlete promettenti e con un elevato potenziale di crescita tecnica, inserirle in un gruppo che partecipa ad un campionato nazionale altamente competitivo permettendo loro di acquisire quella personalità e quella sicurezza e fiducia in se stesse che alla loro giovanissima età non è ancora possibile possedere”.

Marta Ghisolfi, dal canto suo si dichiara felice dell’esperienza che si appresta a fare nella prossima stagione sotto la guida di Enrico Mazzola, allenatore che ha già avuto modo di apprezzare lo scorso anno, sia in alcune sedute di allenamento che in alcune partite amichevoli disputate con gruppi misti di giovani giocatrici della Rebecchi e della Pavidea.

sabato 21 agosto 2010

Nuovo giovanissimo libero per la Pavidea

A seguito dell'intenzione manifestata da Alessia Testa, funambolico libero del gruppo che avrebbe meritato lo scorso anno la promozione in B1, di voler fare una esperienza di categoria superiore, la Pavidea - ASD Pallavolo Fiorenzuola, nell’ambito del progetto di maturazione e crescita di giovani talenti, enunciato ad inizio stagione, ha individuato in Virginia Poggi il nuovo libero per la stagione 2010 – 2011.

Virginia, appena quindicenne, ha disputato la scorsa stagione a Crema in serie B1, nella squadra che sotto la guida di Leonardo Barbieri ha vinto il campionato approdando alla A2.

Per noi – commenta Claudio Murelli, Direttore Tecnico della Pavidea – ASD Pallavolo Fiorenzuola - è stato difficile rinunciare ad Alessia, una ragazza a cui io, come anche tutta lo società, siamo particolarmente affezionati, ma era giusto concederle la possibilità di cercare una squadra di categoria superiore.

Nel frattempo però non potevamo permetterci di indugiare troppo nella ricerca della sua sostituta. Insieme alla Rebecchi, per la quale è tesserata, abbiamo individuato Virginia quale giovane di talento da inserire nel progetto presentato dalla società subito dopo il termine dei play off
”.

venerdì 20 agosto 2010

Conferma anche per l'opposto rivelazione della passata stagione

Nonostante la giovane età Lorena Amasanti è stata la vera rivelazione della scorsa stagione nelle fila della Pavidea – ASD Pallavolo Fiorenzuola. Grazie all’impegno che ha saputo dimostrare e alla tenacia e passione dell’allenatore Enrico Mazzola che ha puntato su di lei, Lorena ha disputato un campionato sopra le aspettative, ed è stata scontata quindi la sua conferma per la nuova stagione.
Lorena – commenta Claudio Murelli, Direttore Tecnico della Pavidea – ASD Pallavolo Fiorenzuola – nella stagione appena conclusa ha fatto progressi tecnici notevoli. E' molto giovane e siamo convinti che la sua maturazione tecnica e comportamentale sotto la guida di Enrico Mazzola, l’allenatore sul quale abbiamo la fortuna di poter contare, possa migliorare ulteriormente. Confidiamo che Lorena possa riconfermarsi come punto di forza della squadra che stiamo allestendo per questa stagione, un mix di ragazze esperte e giovani da far emergere”.

E’ stata una stagione bellissima – dice Lorena Amasanti – anche se non si è conclusa come speravamo. Ho avuto la possibilità di giocare con continuità, ho avuto la fiducia dell’allenatore e delle compagne e sono stata quindi in grado di dare una mano alla squadra. Sono contenta di rimanere e spero che ci potremo togliere ancora tante belle soddisfazioni”.

giovedì 19 agosto 2010

Confermata anche la giovane Chiara Brigati

Dopo una stagione nella quale ha trovato poco spazio, ma nella quale, quando è stata chiamata in causa come ad esempio nella più importante partita dell’anno, la “bella” della finale play off, è riuscita a dimostrare tutte le sue doti ed un potenziale interessante, Chiara Brigati ha accettato di rimanere alla Pavidea – ASD Pallavolo Fiorenzuola anche nella stagione 2010/2011.

Micol Maserati, Team manager della Pavidea - ASD Pallavolo Fiorenzuola, spiega: “Chiara è con noi da alcuni anni, conosciamo tutte le sue potenzialità e riteniamo che dopo l’ultima stagione in cui il cambio di ruolo da centrale ad opposto le ha tolto un po' di spazio a causa del necessario adattamento, sia giusto puntare su di lei per la stagione che andiamo ad affrontare”.

A Fiorenzuola e nel gruppo mi sono trovata bene – conferma Chiara Brigati – ma lo scorso anno ho giocato poco ed ero un po’ demoralizzata. Ora ho parlato con la società e con l’allenatore ed ho capito che hanno fiducia in me. Questo per me è importante, spero di poter avere più continuità e di dare un contributo significativo alla squadra”.

martedì 10 agosto 2010

Rinnovata la collaborazione con Tonino Barrile

La Pavidea – A.S.D. Pallavolo Fiorenzuola sta definendo anche lo staff che lavorerà a fianco di Mazzola nella stagione che sta per iniziare.
In questa ottica è stata rinnovata la preziosa collaborazione con Tonino Barrile, massaggiatore di comprovata esperienza e professionalità, che già nel passato campionato è stato un valido riferimento per le atlete ed il tecnico rossoblu.
“Nella scorsa stagione rientravo nel circuito pallavolistico dopo alcuni anni di assenza – commenta Tonino Barrile – e in questa società ho trovato persone che hanno saputo apprezzare la mia passione. Sono quindi ben felice di continuare a far parte dello staff di coach Mazzola, di cui ho grande stima, e spero di essere un valido supporto per le atlete, alle quali andrà la mia massima disponibilità”.